Benvenuto, Ospite Cerca | Discussioni attive | Accedi | Registrati

5 Pagine <<<345
Pubblicata la revisione delle norme UNI TS 11300 1-2
GeoBaro80
#101 Inviato : lunedì 27 ottobre 2014 16.12.54
Grado: Classe G

Iscritto: 02/10/2014
Messaggi: 19
Località: Firenze
se ho capito bene non importa aspettare la conformità del CTI, una volta che il software è pronto basta la richiesta di certificazione per poter usufruire dell'autocertificazione che ha validità fino al rilascio del certificato di conformità....
dario657
#102 Inviato : lunedì 27 ottobre 2014 16.23.14
Grado: Classe G

Iscritto: 01/10/2013
Messaggi: 18
albertofdg ha scritto:

Io ho chiesto news al SAIE allo stand di 888. Mi han riferito che il sofware è pronto e che bisogna aspettare la conformità dal CTI.


Grazie!!! BigGrin speriamo sian celeri
mhell
#103 Inviato : lunedì 27 ottobre 2014 22.05.35
Grado: classe D


Iscritto: 22/07/2009
Messaggi: 145
Località: Belluno
Ho appena ricevuto una mail minatoria con oggetto:

Nuove UNI 11300: 2014: rottama il tuo software non conforme, passa a ....


Agguerriti!!!! Blink Blink Blink
rastorino
#104 Inviato : martedì 28 ottobre 2014 10.58.29
Grado: classe D


Iscritto: 14/09/2011
Messaggi: 233
Località: Reggio Calabria
http://www.cti2000.it/in...ction=show&subid=62

beh "loro" danno l'auto dichiarazione come altri niente di più Confused


Io avrei una considerazione:

ma per redigere una certificazione energetica secondo la legislazione è obbligatorio l'utilizzo di un software o i calcoli si possono fare con carta, penna e calamaio? (e pallottolioere elettronico manuale all'occorrenza)... in fin dei conti la responsabilità è sempre del soggetto certificatore...
vinz75
#105 Inviato : martedì 28 ottobre 2014 12.53.18
Grado: Classe G

Iscritto: 08/05/2011
Messaggi: 31
Località: Firenze
Alberto credi che sia possibile avere l'aggiornamento per questo fine settimana o inizio prossima?
...devo consegnare una L.10 inderogabilmente! Vi sarei molto grato.
albertofdg
#106 Inviato : martedì 28 ottobre 2014 16.05.53
Grado: Classe G

Iscritto: 28/09/2012
Messaggi: 31
Località: Padova
GeoBaro80 ha scritto:
se ho capito bene non importa aspettare la conformità del CTI, una volta che il software è pronto basta la richiesta di certificazione per poter usufruire dell'autocertificazione che ha validità fino al rilascio del certificato di conformità....


Bè finchè il programma non è scaricabile ci tocca attendere, poi appena sarà disponibile bisognerà vedere se l'Aermec avrà fatto questa autocertificazione immagino.
santo
#107 Inviato : mercoledì 29 ottobre 2014 13.00.01
Grado: Classe C



Iscritto: 22/03/2013
Messaggi: 332
Località: Roma
albertofdg ha scritto:
GeoBaro80 ha scritto:
se ho capito bene non importa aspettare la conformità del CTI, una volta che il software è pronto basta la richiesta di certificazione per poter usufruire dell'autocertificazione che ha validità fino al rilascio del certificato di conformità....


Bè finchè il programma non è scaricabile ci tocca attendere, poi appena sarà disponibile bisognerà vedere se l'Aermec avrà fatto questa autocertificazione immagino.



risposta di 888Sp

..
Buongiorno, la nuova versione è stata presentata ufficialmente al SAIE di Bologna.

Il software aggiornato è stato inviato al CTI e nei prossimi giorni verrà reso disponibile a tutti i Clienti. Bisognerà poi attendere il “bollino” CTI ma nel frattempo potrà essere utilizzata per redigere le certificazioni in quanto Aermec rilascerà apposita autocertificazione.

Si tratta quindi di attendere ancora qualche giorno.

quindi la palla passa a Aermec !!
Nella Regione lazio non accettano Ape con software non certificati e non possono essere retrodatati. Hanno sospseso anche l'invio tramite PEC. Io che uso MC sono fermo con le 4 frecce.



aaron1989
#108 Inviato : mercoledì 29 ottobre 2014 13.47.16
Grado: Classe F

Iscritto: 29/10/2014
Messaggi: 47
Buonasera,

tornato da una vacanza circa dieci giorni fa ho redatto (ovviamente con mc) 2 attestati divenuti improvvisamente urgenti e presentati quindi con la versione 1.63, non essendo aggiornato (mea culpa) su quanto in vigore a partire dal 2 ottobre (uno dei quali tra l'altro pronto da settembre e non presentato attendendo l'ok del proprietario Cursing).
Oramai gli ape sono già stati protocollati, vorrei però sapere secondo voi quale comportamento sarebbe meglio adottare, se magari attendere il rilascio della nuova versione e chiedere la sostituzione o tralasciare e sperare che passino inosservati (sinceramente non mi piace come soluzione) Confused

Grazie.

Ps: regione Toscana
fratik
#109 Inviato : mercoledì 29 ottobre 2014 15.11.29
Grado: Classe G

Iscritto: 06/07/2013
Messaggi: 16
Località: Udine
aaron1989 ha scritto:
Buonasera,

tornato da una vacanza circa dieci giorni fa ho redatto (ovviamente con mc) 2 attestati divenuti improvvisamente urgenti e presentati quindi con la versione 1.63, non essendo aggiornato (mea culpa) su quanto in vigore a partire dal 2 ottobre (uno dei quali tra l'altro pronto da settembre e non presentato attendendo l'ok del proprietario Cursing).
Oramai gli ape sono già stati protocollati, vorrei però sapere secondo voi quale comportamento sarebbe meglio adottare, se magari attendere il rilascio della nuova versione e chiedere la sostituzione o tralasciare e sperare che passino inosservati (sinceramente non mi piace come soluzione) Confused

Grazie.

Ps: regione Toscana


Vai con i piedi di piombo. Se gli APE redatti venissero utilizzati per compravendite immobiliari, in via teorica, potrebbero compromettere l'autenticità degli atti.
GeoBaro80
#110 Inviato : giovedì 30 ottobre 2014 9.48.10
Grado: Classe G

Iscritto: 02/10/2014
Messaggi: 19
Località: Firenze
Mail ricevuta ieri sera dalla newsletter di 888 :


Citazione:
Gentile Cliente, le divisioni Ricerca & Sviluppo di Aermec e 888SP, facendo seguito alle precedenti comunicazioni relative all'adeguamento del software alle nuove UNI/TS 11300:2014, intendono fornire ulteriori chiarimenti in merito.


Evoluzione di MC Impianti 11300
Dopo la presentazione ufficiale in occasione del SAIE di Bologna, Aermec rende noto che il processo di sviluppo della nuova versione procede senza intoppi e che quindi verrà rispettato l'impegno di inviare la versione al CTI nei prossimi giorni.
Successivamente Aermec predisporrà l'autodichiarazione di conformità del software, che permetterà ai Clienti di MC 11300 di presentare gli Attestati conformi alla nuova normativa.


APE in Veneto
Per i Clienti che operano nella Regione Veneto riportiamo quanto appreso direttamente da un responsabile della Regione il quale, interpellato in merito alla situazione attuale, risponde:

In riferimento alla pubblicazione delle nuove norme UNI/TS 11300, in vigore dal 02 ottobre 2014, in merito alle quali il Ministero dello Sviluppo Economico non ha fornito alcuna precisazione, si suggerisce di continuare ad elaborare gli Attestati di Prestazione Energetica di edificio utilizzando le versioni delle norme UNI/TS 11300 ad oggi installate nei software di calcolo e, nel caso queste non siano conformi all'ultimo aggiornamento, di provvedere, non appena possibile, ad una rielaborazione della certificazione energetica quando il software sarà aggiornato.
Ai fini della registrazione in Ve.Net.energia-edifici degli A.P.E. elaborati si precisa che quelli non conformi alle nuove norme dovranno indicare questa informazione nella sezione "Note" della pagina "Dati prestazioni energetiche" ed essere annullati con la relativa funzione prima della registrazione dei rispettivi nuovi Attestati conformi.


APE in Emilia Romagna
Ci risulta che anche la Regione Emilia Romagna stia procedendo sulla stessa linea della Regione Veneto, anche se ad oggi non abbiamo conferma ufficiale di tale posizione. Consigliamo quindi ai Clienti che operano in tale Regione di elaborare gli Attestati di Prestazione Energetica di edificio utilizzando le versioni delle norme UNI/TS 11300 ad oggi installate nei software di calcolo, indicando questa informazione nella sezione "Note" della pagina "Dati prestazioni energetiche".
Gli attestati così prodotti andranno quindi sostituiti, appena possibile, con quelli ottenuti utilizzando la versione aggiornata del software.


Buon lavoro con MC Impianti 11300!
aaron1989
#111 Inviato : giovedì 30 ottobre 2014 11.03.58
Grado: Classe F

Iscritto: 29/10/2014
Messaggi: 47
fratik ha scritto:
aaron1989 ha scritto:
Buonasera,

tornato da una vacanza circa dieci giorni fa ho redatto (ovviamente con mc) 2 attestati divenuti improvvisamente urgenti e presentati quindi con la versione 1.63, non essendo aggiornato (mea culpa) su quanto in vigore a partire dal 2 ottobre (uno dei quali tra l'altro pronto da settembre e non presentato attendendo l'ok del proprietario Cursing).
Oramai gli ape sono già stati protocollati, vorrei però sapere secondo voi quale comportamento sarebbe meglio adottare, se magari attendere il rilascio della nuova versione e chiedere la sostituzione o tralasciare e sperare che passino inosservati (sinceramente non mi piace come soluzione) Confused

Grazie.

Ps: regione Toscana


Vai con i piedi di piombo. Se gli APE redatti venissero utilizzati per compravendite immobiliari, in via teorica, potrebbero compromettere l'autenticità degli atti.


Innanzitutto grazie per la risposta BigGrin
Comunque opterò sicuramente per ripresentarli in adeguamento alla normativa. Tuttavia non so se una sostituzione (magari con camicia esplicativa) sia supportata per gli ape. Forse mi conviene semplicemente ripresentarli, senza darmi zappe sui piedi parlando di sostituzioni
franlafo
#112 Inviato : mercoledì 5 novembre 2014 23.28.11
Grado: Classe B


Iscritto: 21/08/2007
Messaggi: 802
Località: BARI
lbasa ha scritto:
Suvvia, che scoramento! Un pò di fiducia (alla Franlafo) ... beati gli utlimi (se i primi vanno in purgatorio).
Diciamo che al momento la situazione della gara è questa:

Staff ... si fa per scherzare ...




io dico che saremo il decimoThumpUp
rossistudio
#113 Inviato : giovedì 6 novembre 2014 21.32.57
Grado: Classe F

Iscritto: 24/10/2008
Messaggi: 49
Relata refero BigGrin



MC11300 Love Love Love
mara888sp
#114 Inviato : venerdì 7 novembre 2014 10.40.05
Grado: Classe B


Iscritto: 17/12/2012
Messaggi: 901
Località: Rovigo
C'era una volta quella cosa chiamata KARMA...LOL
Molti sentono. Qualcuno ascolta. Pochi capiscono.
rossistudio
#115 Inviato : sabato 15 novembre 2014 11.12.14
Grado: Classe F

Iscritto: 24/10/2008
Messaggi: 49
Ho perso due lavori e un'APE Crying Crying Crying
Resistere! Resistere! Resistere!
Dario Della Noce
#116 Inviato : sabato 15 novembre 2014 15.43.15
Grado: Classe NC

Iscritto: 15/11/2014
Messaggi: 15
Località: Napoli
rossistudio ha scritto:
Ho perso due lavori e un'APE Crying Crying Crying
Resistere! Resistere! Resistere!


Io ho cercato di non perdere lavori ed ho acquistato sabato scorso il sw della Geo Network, l'Euclide Certificazione Energetica versione LT, per il quale avevo una offerta a 150€.

UN DISASTRO Cursing Cursing Cursing Cursing

Non mi convince affatto ed i risultati sono a dir poco imbarazzanti. Sbaglia il calcolo delle superfici disperdenti (e quindi S/V) e poi fornisce degli indici elevatissimi e per nulla realistici, specie se confrontati con Materclima (anche con l'ultima versione 2 di prova)

Sto smanettando da un po' ed ho inviato una mail di assistenza alla casa, assieme ad un eseguibile Masterclima dello stesso elaborato, giusto per fargli vedere le differenze di elaborazione. Se non mettono a posto chiedo il rimborso.

Oddio, è pure probabile che non lo sappia ancora usare, ma non riesco proprio a trovare delle mie falle.

Nel frattempo il dilemma è:

Fornire ai clienti degli attestati col Masterclima realistici ma non aggiornati o aggiornati ma non realistici con l'Euclide?Confused Confused

Per cui, vedendo anche le difficoltà con altri sw mi chiedo se non sia meglio per quelli di Masterclima richiedere la conformità e far uscire quanto prima il nuovo software con l'autodichiarazione e, poi aggiustare le cose man mano, anzichè aspettare per farlo uscire già perfetto

Dario
rossistudio
#117 Inviato : venerdì 21 novembre 2014 12.54.10
Grado: Classe F

Iscritto: 24/10/2008
Messaggi: 49
Sono passate anche le due settimane, indicate nell'ultima timeline e, purtroppo, ancora nulla.
Il terzo lavoro vacilla e non abbiamo neanche una data verosimile da sottoporre alla pazienza dei committenti.
Mestamente, mi avvio alla concorrenza Crying Crying Crying (Termus escluso)
Voi come vi state regolando da quasi due mesi a questa parte?
fratik
#118 Inviato : venerdì 21 novembre 2014 13.25.22
Grado: Classe G

Iscritto: 06/07/2013
Messaggi: 16
Località: Udine
rossistudio ha scritto:
Sono passate anche le due settimane, indicate nell'ultima timeline e, purtroppo, ancora nulla.
Il terzo lavoro vacilla e non abbiamo neanche una data verosimile da sottoporre alla pazienza dei committenti.
Mestamente, mi avvio alla concorrenza Crying Crying Crying (Termus escluso)
Voi come vi state regolando da quasi due mesi a questa parte?

Da qualche settimana stò utilizzando Termus CE della ACCA. Non mi piace moltissimo ma in attesa dell'aggiornamento di MasterClima era la soluzione più veloce ed economica (€200, iva e spedizione compresi). Ovviamente appena dovrò fare una Legge 10 non mi passerà per la testa di comprare la versione completa! Per MasterClima sarà questione di ore a questo punto! Speriamo!!!Confused Confused Confused
albertofdg
#119 Inviato : venerdì 21 novembre 2014 15.22.27
Grado: Classe G

Iscritto: 28/09/2012
Messaggi: 31
Località: Padova
rossistudio ha scritto:
Sono passate anche le due settimane, indicate nell'ultima timeline e, purtroppo, ancora nulla.
Il terzo lavoro vacilla e non abbiamo neanche una data verosimile da sottoporre alla pazienza dei committenti.
Mestamente, mi avvio alla concorrenza Crying Crying Crying (Termus escluso)
Voi come vi state regolando da quasi due mesi a questa parte?


Io ho usato http://www.ape-online.it. L'ho trovata un'ottima soluzione temporanea dal momento che consente di pagare, tramite l'acquisto di crediti (1 credito = 1 APE), solo l'attestato e non un software completo.
Però ha una pecca imperdonabile: non consente di guardare i valori di calcolo eccetto quelli principali (EPgl, EPi EPacs e classe), fino a quando non si chiude l'attestato, scalando il credito e rendendolo immodificabile. Per cui se uno non si ritrova con i valori non può andare a verificare dov'è l'errore guardando i risultati di calcolo se non dopo che ha finito, ma a quel punto non può più modificare.
Per due volte poi non ha calcolato l'EPe, invol e non ho potuto verificarne il motivo.

Attendo con ansia l'uscita di Masterclima certificato! Fate presto!Crying
giuliogol
#120 Inviato : venerdì 21 novembre 2014 16.07.58
Grado: Classe NC

Iscritto: 17/11/2014
Messaggi: 7
Località: bari
sul sito del CTI è appena uscito il protocollo di MC11300
maravolo
#121 Inviato : venerdì 21 novembre 2014 17.31.56
Grado: Classe G

Iscritto: 12/01/2010
Messaggi: 1
Località: napoli
Ma il protocollo del certificato di MC 11300 è riferito alla versione aggiornata?Cursing
albertofdg
#122 Inviato : venerdì 21 novembre 2014 18.50.37
Grado: Classe G

Iscritto: 28/09/2012
Messaggi: 31
Località: Padova
giuliogol ha scritto:
sul sito del CTI è appena uscito il protocollo di MC11300


Allora penso che a inizio settimana prossima ci saran novità Laugh
nicolapietro
#123 Inviato : martedì 25 novembre 2014 10.43.01
Grado: Classe NC

Iscritto: 11/11/2014
Messaggi: 5
Mi complimento per la nuova versione e ringrazio, solamente chiedo se è intenzione della softwarehouse di implementare, come per la versione vecchia, la redazione di APE PER REGIONE PIEMONTE.
malfattore
#124 Inviato : martedì 25 novembre 2014 11.26.11
Grado: Classe F

Iscritto: 28/10/2014
Messaggi: 56
Località: Asti
In un altro post hanno detto di si! Questione di giorni e riattivano le procedure regionali.
nicolapietro
#125 Inviato : mercoledì 26 novembre 2014 10.17.21
Grado: Classe NC

Iscritto: 11/11/2014
Messaggi: 5
malfattore ha scritto:
In un altro post hanno detto di si! Questione di giorni e riattivano le procedure regionali.


Grazie mille, mi ero perso la risposta. Saluto
Utenti attivi che stanno consultando questa discussione
Guest (19)
5 Pagine <<<345
Salta a forum  
Non puoi creare nuove discussioni.
Non puoi rispondere nelle discussioni.
Non puoi cancellare i tuoi messaggi.
Non puoi modificare i tuoi messaggi.
Non puoi creare sondaggi.
Non puoi votare nei sondaggi.

Aermec S.p.A. - P. Iva: 00234050235
Engineered by: Multimedia Technology Department