Benvenuto, Ospite Cerca | Discussioni attive | Accedi | Registrati

indipendenza certificatore
ingdany
#1 Inviato : mercoledì 8 febbraio 2017 11:30:16
Grado: Classe NC

Iscritto: 08/02/2017
Messaggi: 8
Località: Pietramelara (CE)
Buongiorno
probabilmente di questo se ne é già parlato all'inverosimile. Devo certificare un edificio per il quale ho seguito la progettazione elettrica. si tratta di un edificio esistente, di recente messo a norma elettricamente per poterlo fittare. La progettazione elettrica é firmata dal mio socio e io firmerei l'APE (siamo 2 ing soci al 50 di una società di professionisti). Leggendo l'art. 3 del DPR 75/2013:
nel caso di certificazione di edifici esistenti, l'assenza di conflitto di interessi, ovvero di non coinvolgimento diretto o
indiretto con i produttori dei materiali e dei componenti in esso incorporati nonche' rispetto ai vantaggi che possano derivarne al
richiedente, che in ogni caso non deve essere ne' coniuge ne' parente fino al quarto grado.

Mi verrebbe da concludere che posso tranquillamente firmare l'APE, non essendo contemplata la progettazione per edifici esistenti. Nel caso di edificio nuovo invece concluderei che non posso firmare l'APE essendo coinvolta nella progettazione anche se progetto del solo impianto elettrico e progetto firmato non da me ma dal mio socio.
Cosa ne pensate?
grazie a chi risponderà
g10rg10
#2 Inviato : mercoledì 8 febbraio 2017 18:50:03
Grado: classe D

Iscritto: 29/01/2016
Messaggi: 209
A mio avviso se il progetto è il timbrato solo dal socio non dovresti avere problemi a firmare l'APE...ma soprattutto da te controlli ne fanno?
garcangeli
#3 Inviato : giovedì 9 febbraio 2017 10:24:32
Grado: Classe A1


Iscritto: 05/02/2014
Messaggi: 1.280
Località: Roma
Io ritengo che potresti firmare l'APE anche se hai firmato il progetto elettrico (io lo farei senza nemmeno pensarci due volte).
I materiali di cui trattasi sono quelli che hanno influenza sulla prestazione energetica.... l'impianto elettrico che impatto ha sulla parte termica?

A prescindere dai controlli!!!!Angry Angry Confused Confused
ingdany
#4 Inviato : giovedì 9 febbraio 2017 10:52:34
Grado: Classe NC

Iscritto: 08/02/2017
Messaggi: 8
Località: Pietramelara (CE)
il decreto dice che il certificatore deve essere indipendente con il processo di progettazione. la progettazione elettrica non c'entra niente con la prestazione energetica, ma il decreto parla semplicemente di progettazione e da lì mille dubbi.

sui controlli, al momento non i risulta che ne stiano facendo. ma potrebbe semplicemente non essermene giunta voce
Utenti attivi che stanno consultando questa discussione
Guest (2)
Salta a forum  
Non puoi creare nuove discussioni.
Non puoi rispondere nelle discussioni.
Non puoi cancellare i tuoi messaggi.
Non puoi modificare i tuoi messaggi.
Non puoi creare sondaggi.
Non puoi votare nei sondaggi.

Aermec S.p.A. - P. Iva: 00234050235
Engineered by: Multimedia Technology Department