Benvenuto, Ospite Cerca | Discussioni attive | Accedi | Registrati

Quale valore di Pn
Jonny
#1 Inviato : venerdì 6 maggio 2011 12:51:56
Grado: Classe E

Iscritto: 22/02/2011
Messaggi: 89
Località: Roma
Nel redigere la relazione tecnica e scegliendo la caldaia dell'impianto, quale valore devo inserire quando mi viene richiesto il Pn al 100% e al 30%, nel caso in cui ho la scheda della caldaia che mi fornisce i seguenti valori?

Rendimento utile
Rendimento utile Pn. max - Pn. min (80/60 °C) 97.8-98.6
Rendimento utile 30% (47 °C ritorno) 102.5
Rendimento utile Pn. max - Pn. min (50/30 °C) 105.2-106.7
Rendimento utile 30% (30 °C ritorno) 107.8

Grazie mille.
albertop
#2 Inviato : venerdì 6 maggio 2011 13:24:02
Grado: Classe A3


Iscritto: 20/12/2001
Messaggi: 5.625
Località: Bevilacqua, VR
Ai fini del calcolo, il risultato del rendimento "dovrebbe" condurre a valori molto simili dal momento che vengono utilizzate delle formule per adeguare il risultato alle temperature reali di progetto. In ogni caso, credo si debbano utilizzare i valori che più coincidono alle temperature previste nell'impianto.
Non lavoro più su questo software. Non inviatemi messaggi privati. Per assistenza sul software utilizzate la pagina contatti di questo sito. Grazie. Alberto.
Jonny
#3 Inviato : venerdì 6 maggio 2011 14:58:53
Grado: Classe E

Iscritto: 22/02/2011
Messaggi: 89
Località: Roma
Era quello che immaginavo, grazie ancora:)
girondone
#4 Inviato : lunedì 9 maggio 2011 15:23:26
Grado: Classe C

Iscritto: 25/08/2010
Messaggi: 363
Località: Cairo M.tte
albertop ha scritto:
Ai fini del calcolo, il risultato del rendimento "dovrebbe" condurre a valori molto simili dal momento che vengono utilizzate delle formule per adeguare il risultato alle temperature reali di progetto. In ogni caso, credo si debbano utilizzare i valori che più coincidono alle temperature previste nell'impianto.


ciao
siamo "sicuri"? Blushing
albertop
#5 Inviato : lunedì 9 maggio 2011 17:41:11
Grado: Classe A3


Iscritto: 20/12/2001
Messaggi: 5.625
Località: Bevilacqua, VR
Supponiamo di avere un generatore a condensazione con temperatura media di 30°C
Utilizzando i dati indicati da Jonny e la formula B.9 della UNI/TS 11300-2 per il calcolo del rendimento corretto a potenza intermedia otteniamo nei due casi:

1) 98,6 + 0,20 * (70 - 30) = 106,6
2) 106,7 + 0,20 * (30 - 30) = 106,7
Non lavoro più su questo software. Non inviatemi messaggi privati. Per assistenza sul software utilizzate la pagina contatti di questo sito. Grazie. Alberto.
girondone
#6 Inviato : lunedì 9 maggio 2011 17:54:26
Grado: Classe C

Iscritto: 25/08/2010
Messaggi: 363
Località: Cairo M.tte
ok ...
il mio dubbio e se il mio software riesce a capire che
98,6 è abbinato a (70 - 30)
e
106,7 è abbinato a (30 - 30)


Blushing
albertop
#7 Inviato : lunedì 9 maggio 2011 21:13:18
Grado: Classe A3


Iscritto: 20/12/2001
Messaggi: 5.625
Località: Bevilacqua, VR
Osservazione interessante, girondone ThumpUp
Anch'io avevo sottostimato il fatto. Ora non ho sottomano il materiale per esaminare ma non credo sia questione di software. Dovrebbe essere stabilito in funzione del tipo di caldaia (condensazione, etc). Ho visionato qualche software che ho installato in questo notebook e nessuno chiede la temperatura di prova nel B.2. Neanche il nostro MC 11300. Se la procedura è quella B.3, qualunque software deve chiedere la temperatura dei dati di test. Nel caso di procedura B.2 (Direttiva) è l'utente che deve scegliere il rendimento più opportuno (a questo punto la procedura B.2 non sarebbe così semplice per l'utente): c'è qualcosa che non va. Quando ho un attimo lo verifico meglio...
Non lavoro più su questo software. Non inviatemi messaggi privati. Per assistenza sul software utilizzate la pagina contatti di questo sito. Grazie. Alberto.
girondone
#8 Inviato : martedì 10 maggio 2011 13:29:53
Grado: Classe C

Iscritto: 25/08/2010
Messaggi: 363
Località: Cairo M.tte
anche io dovrei fare un po di prove.... per caqpire meglio...
ci si aggiorna.....
saluti
Utenti attivi che stanno consultando questa discussione
Guest
Salta a forum  
Non puoi creare nuove discussioni.
Non puoi rispondere nelle discussioni.
Non puoi cancellare i tuoi messaggi.
Non puoi modificare i tuoi messaggi.
Non puoi creare sondaggi.
Non puoi votare nei sondaggi.

Aermec S.p.A. - P. Iva: 00234050235
Engineered by: Multimedia Technology Department